Digital Marketing: i 7 trend che dovresti conoscere!

I trend hanno la capacità di amplificare e accelerare il modo di commercializzare e far crescere le imprese. Gli smartphone hanno reso i social network ancora più virali e potenti e le loro fotocamere hanno aggiunto più contenuti in quello che già c’erano. Reti wi-fi e la fibra ottica sono utilità essenziali che sono richieste proprio come l’elettricità.

Quali tendenze del Digital Marketing stanno dunque guidando il cambiamento e cosa possiamo fare? Continua a leggere per scoprirlo!

I 7 trends del Digital Marketing:

1) La crescente concentrazione di potere

Ci sono molte piattaforme, applicazioni e strumenti che tutti noi usiamo per creare e commercializzare i nostri brand. La tendenza verso la pubblicità digitale a pagamento cresce e sono due i protagonisti: Google e Facebook. Google dovrebbe raggiungere quest’ anno il 40,7% dei ricavi degli annunci digitali statunitensi (il doppio di Facebook) e continuerà a dominare il settore della pubblicità con una spesa stimata di 28,55 miliardi di dollari nel 2017.

2) L’ automazione del marketing è ormai indispensabile

Le opzioni all’ interno della tecnologia digitale sono esplose e il numero di strumenti tecnologici solo per il marketing è stato stimato a oltre 4.000. Ma l’unico modo per gestire la crescente complessità è con l’automazione. Ci sono molte opzioni e scegliere è difficile.

Ci sono le piattaforme che mirano ad essere “tutto in uno”: strumenti come Marketo, Hubspot, Infusionsoft sono solo alcuni che possono essere utilizzati. Altri strumenti servono per far crescere seguaci sui social network, i BOT di Instagram ad esempio (anche se questi ultimi spesso non sono visti di buon occhio!). Nel Digital Marketing, l’ automazione è ancora solo nelle sue prime fasi e questa nuova tendenza inizia ad essere interessante.

3) L’ ascesa dell’intelligenza artificiale

L’ ascesa di “AI” è un termine che spaventa alcune persone ed emoziona altre. La parte spaventosa è spesso vista come la perdita di posti di lavoro a causa delle macchine o addirittura la conquista del mondo e la sostituzione degli esseri umani. Nei decenni passati abbiamo assistito all’ emergere del personal computer, di Internet, dei social network e dello smartphone. L’ intersezione di queste tecnologie sta cambiando l’intrattenimento, il business e la nostra vita. Social e mobile sono tecnologie ossessive che ci hanno reso tutti produttori di contenuti. I principali vantaggi che i marketers vedono nell’ uso e nell’ applicazione dell’intelligenza artificiale includono maggiori intuizioni, analisi e identificazione prospettica.

4)  Il Digital Marketing a pagamento è un male necessario

Il Digital Marketing non è mai stato veramente gratuito, ma i social network all’inizio ce ne hanno dato un assaggio. Passata questa fase, Facebook ha ridotto le informazioni che possiamo vedere sulla nostra newsfeed e questo ha portato all’utilizzo di pubblicità a pagamento. Allo stato attuale delle cose è necessario avere competenze all’interno della propria azienda per evitare sprechi di denaro inutil e utilizzare questi strumenti nella maniera più efficace possibile!

5) Le live: un trend in grande crescita!

Il video in streaming live è forse la tendenza più rilevante nel Digital Marketing in questo momento. Uno dei primi social network ad offrire questo servizio è stato Google+.

Ma perché utilizzare lo streaming live? Zuckerberg ha detto che il 300% in più delle persone guardano i live e commentano 10 volte di più. Ma maggiori contenuti non significano migliore qualità!

6) L’ aumento e la crescita degli algoritmi

Gli algoritmi di Google sono stati il primo assaggio delle macchine che controllavano i contenuti che si vedono nei risultati delle ricerche. Gli algoritmi vengono utilizzati anche nelle caselle di posta elettronica: le e-mail di marketing spesso vengono visualizzate nella scheda promozioni. Ci avevate mai pensato? I digital marketer dovranno tenere il passo per garantire l’ottimizzazione dei contenuti e avere una buona posizione in SERP o nei social network.

7) Influencer marketing al centro

I blogger hanno creato contenuti su moda, cibo e migliaia di altre passioni di nicchia. Hanno anche costruito fedeli followers e sostenitori su Instagram, Twitter e Facebook, e credibilità basata su contenuti autentici. Il raggiungimento del target diventa sempre più difficile a causa dei contenuti ingombranti degli influencer che vengono “utilizzati” dai brand per raggiungere potenziali clienti. Come? Ti consiglio questo articolo: Influencer marketing: quali vantaggi per le imprese?

Fonte: www.techstory.in

Tu eri al corrente di questi 7 trend del Digital Marketing? Seguici per saperne di più!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *