Come creare la tua social media strategy !

strategia-social-media

Nei precedenti articoli abbiamo parlato di fidelizzazione del cliente, tuttavia prima di procedere verso la costruzione di una relazione è necessario adottare una social media strategy per poterli acquisire. All’inizio ti potrà sembrare difficile, ma non temere, sono qui per questo!

E’ un’operazione semplice, serve un po’ di impegno e sicuramente tempo. Non ti perdere d’animo se la tua social media strategy non è subito efficace, lo diventerà seguendo questi piccoli step che ti proporrò.

La social media strategy non è una macchina miracolosa che produce soldi. Avere 10.000 followers potrebbe sembrare un buon punto di arrivo e ti farà sentire come se avessi ottenuto un vantaggio rispetto ai tuoi competitor. Ma se quei 10.000 followers non acquistano i tuoi ebook, i tuoi corsi o qualsiasi prodotto tu stia loro proponendo, che risultati ottieni?

Ora ti spiegherò come una social media strategy possa essere redditizia. Sei pronto? Incominciano.

Social media strategy: 8 punti fondamentali

Spesa ragionevole

Alcune persone utilizzano una social media strategy perché la vedono come una strategia “free”. Non costa nulla creare una pagina per la tua azienda, né costa niente pubblicare un post (a meno che tu non decida di promuoverlo!). Ma se vuoi vedere risultati significativi, non puoi trattarla come una strategia a costo zero; devi essere pronto a investire con, ad esempio, annunci a pagamento.

Strategia

Puoi iniziare semplicemente pubblicando ciecamente post sulla tua pagina e aspettare che le persone mettano “like”. Oppure creare una tua strategia che individui i tuoi obiettivi, il tuo target e come pianifichi di crescere nel tempo.

Coerenza e Frequenza

Una social media strategy redditizia è coerente. Utilizzate i social media in maniera costante: postare molto in una settimana e niente in quella successiva potrebbe danneggiare la tua attività! I tuoi followers vogliono essere a conoscenza di cosa fai. Se ci sono queste oscillazioni, potresti far venire meno la voglia di seguirti! Se vuoi avere profitto è necessario essere attivi, questo significa anche postare più di una volta al giorno.

Ti consiglio di leggere questo articolo per saperne di più: Influencer marketing: quali vantaggi per le imprese?

Valore

I social media sono una piattaforma dove si scambiano contenuti; se vuoi che i tuoi followers acquistino da te, o ti diano un “like” o commentino, devi dare loro qualcosa in cambio. E’ possibile proporre sconti o offerte speciali, oppure fornire contenuti pratici o divertenti.

 

Follower engagement

Fornire contenuti e sperare che le persone ti seguano non basta! I followers che ti seguono ma non interagiscono con il tuo brand sono inutili. Per questo è necessario costruire una relazione con loro attraverso domande, conversazioni e condivisioni di contenuti.

Call to action

Il punto più importante. Una volta che abbiamo acquisito un pubblico è necessario che questo venga indirizzato verso il tuo sito web per dare l’opportunità di acquistare i tuoi prodotti.

Analisi

Ci sono molte probabilità che la tua prima tattica non sarà sufficiente a guadagnare. Ma non disperarti, a tutto c’è una soluzione! È necessario saper valutare quanto la tua campagna sia efficace e individuare quali sono i punti da poter migliorare, in una sola parola: analisi. L’ottimizzazione in corso è l’unico modo per garantire il successo nel lungo periodo.

In conclusione..

Affinchè la tua campagna sui social media sia efficace è necessario seguire questi 8 semplici, ma fondamentali punti. Se eseguita correttamente, una social media strategy  può essere una delle migliori strategie! Interagisci con i tuoi followers, interessati a loro e costruisci una relazione di cui fidarsi. Il successo è a pochi passi da te!

Se vuoi approfondire gli argomenti ti consiglio di leggere questi volumi: Social Media Marketing: Strategie e tecniche per aziende B2B e B2C, L’arte dei social media. Consigli vincenti per profili efficaci, Social media marketing. Guida professionale al marketing in rete

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *