Come chiamarsi su Instagram: idee e strumenti per il nome utente perfetto

come-chiamarsi-su-instagram

 

 

La scelta dell’username è un passo fondamentale per iniziare ad impostare correttamente il tuo account su instagram.

Il nome utente è in grado di identificare immediatamente l’ambito e il topic del tuo profilo, agendo come calamita per le persone interessate. Ma qual è un username efficace? E come sceglierlo nella maniera migliore?

Trovare un nome originale per Instagram non è una missione impossibile. Attraverso l’utilizzo di alcuni software, come i generatori di nomi per Instagram, e l’applicazione di consigli ed esempi potrai iniziare la tua scalata verso il successo e iniziare a monetizzare con il tuo profilo.

Nomi per Instagram: cos’è l’username

Il nome utente viene scelto per poter identificare il tuo account ed è un fattore critico per determinare se un utente ti seguirà o meno.

L’username è la “parola” che hai utilizzato nel momento in cui hai deciso di iscriverti sulla piattaforma. L’identificativo più importante, che consentirà agli altri account di menzionarti e di interagire con te.

Ma partiamo con ordine. Ci sono tre categorie principali di account su Instagram:

  • Business: utile per aprire il profilo di un negozio. Sarà sufficiente inserire il nome del tuo brand con l’obiettivo di promuoverlo attraverso la creazione di brand awareness.
  • Personale: il nome utente dovrebbe essere collegato al tuo nome personale. Puoi anche usare delle abbreviazioni.
  • Curation: è un account che ha l’obiettivo di creare contenuti originali correlati con il tuo topic principale.

L’obiettivo è quello di scegliere un nome utente per Instagram che possa identificarsi con la tua strategia di contenuti e il tuo target.

Se l’argomento del tuo profilo sono gli animali, dovresti pensare di utilizzare alcune keyword che lo sottolineano: “Animali” + “Carini” + “Gatti” e così via.

come-chiamarsi-su-instagram

Utilizzando queste parole chiavi potrai incrementare la tua possibilità che il profilo venga mostrato in alto durante le ricerche su Instagram.

In tal caso, cerca di trovare delle keyword che hanno un alto tasso di ricerca, ma che sono meno competitive. 

Come riuscirci?

Per aiutarti utilizza lo strumento “Top-Hashtags.com”: cerca la competitività delle parole chiave in base agli utenti di Instagram, scopri se la keyword è presente nel loro username e comprendi come interagiscono con gli altri profili all’interno dei commenti.

Se dopo la procedura hai trovato solamente account con un numero elevato di follower ed engagement, probabilmente la parola chiave è troppo competitiva. 

Cambia e tenta di nuovo: è un processo lento, ma nel lungo periodo darà i suoi risultati.

Creare nomi originali per Instagram

Per poter creare il tuo username, Instagram mette a disposizione solamente 30 caratteri: sarà necessario sfruttarli efficacemente.

Il nome utente può includere lettere, numeri e trattini bassi, ma questo non significa usarne uno complesso e difficile da ricordare.

Il nostro obiettivo è creare un nome originale per Instagram, che sia memorabile e di immediata comprensione.

Utilizza un tipo di scrittura che sia chiara, coincisa e che riesca a spiegare perfettamente il tipo di contenuto del tuo profilo. Un altro consiglio è quello di evitare di utilizzare un linguaggio offensivo.

Nome utente Instagram: esempi per il tuo account

Prima di iniziare a concentrarti e pensare ad un nickname per Instagram, devi capire quali sono i tuoi obiettivi principali.

Promuovi un prodotto? Sei un’azienda? Vuoi essere un influencer? O vuoi solamente condividere foto di cagnolini per diventare virale?

Se il tuo profilo è personale, dovresti inserire il tuo nome o una sua variazione per rendere più facile ai tuoi amici trovarti.

Oppure, utilizza alcuni aggettivi che descrivono chi sei: esperto, master, guru, imprenditore, etc.

nome-utente-instagram-esempi

Un influencer, invece, ha l’obiettivo di farsi riconoscere e rendere noto cosa lo distingue dagli altri. Per esempio, per un travel blogger, una struttura adeguata di username potrebbe essere: “Chi sei + una rapida descrizione di cosa fai”. 

Utilizzare una caratteristica associata alla tipologia di viaggi (economici, avventurosi, last minute, etc.) è un ulteriore possibilità per rendere unico il tuo account.

Per un profilo aziendale sarà necessario inserire il nome del tuo brand, accompagnato da una breve descrizione dei prodotti o servizi.

Se non è disponibile, potresti pensare di aggiungere “insta”, “instagram”, la tua location oppure il nome della tua nicchia.

Il nome utente può essere associato anche all’url del sito web dell’azienda in questione. Ci sono una serie di aspetti positivi che potrebbero convincerti a farlo:

  1. Gli utenti cercheranno il sito web su Google, portando traffico;
  2. Potranno trovarti facilmente su Google: “Url sito web + Instagram”;
  3. Potrai creare un hashtag brandizzato per focalizzare l’attenzione sulla tua azienda;

Per un profilo a tema, il modo migliore per creare un nome per Instagram perfetto è quello di descrivere cosa offrirai ai followers.

In questo caso, pensa all’esatta frase che gli utenti cercheranno per trovare account che abbiano come tema una razza di cane, uno sport, un tipo di viaggio, etc.

Se gli username non sono disponibili, utilizza delle variazioni sul tema. Facendo l’esempio del tema “razza di cani”, utilizza @cutelittlepuppies oppure @cutestpuppies.

Per poter sapere a priori se il nome utente da te scelto è disponibile o meno ed evitare di impazzire per cercare alternative, utilizza il software gratuito NameCheckr.com.

Generatori di nomi per Instagram

Non sempre è facile pensare e trovare il nome utente migliore per il tuo account.

Ma non temere, ci sono alcuni software online che rendono il processo più semplice e meno impegnativo. Ecco alcuni generatori di nomi per Instagram, selezionati da me:

Non sei ancora riuscito a trovare l’username più adatto?

Se hai un po’ di dimestichezza con l’inglese, ti consiglio di leggere questi due articoli per avere altri esempi di nome utente per Instagram:

Cosa fare quando il nome utente scelto non è disponibile

Dopo tutto l’impegno profuso nel cercare il migliore username per Instagram ti sei reso conto che non è disponibile.

Come risolvere?

Ci sono alcune soluzioni immediata che puoi applicare, ma alcune di queste potrebbero essere costose.

Prima di tutto, individua l’account che ha il nome utente da te desiderato e contattalo chiedendo se è possibile modificarlo oppure se è disponibile a “cederlo” in maniera gratuita o onerosa.

Se hai un “marchio di fabbrica”, potresti contattare l’assistenza di Instagram e chiedere che venga registrato. Nonostante ciò, non garantisco al 100% che il processo funzioni, ma le possibilità che avvenga crescono sensibilmente.

In ultima analisi, mi dispiace dirlo, ma sarai costretto a cambiare i tuoi plani. Scegli un nome utente diverso, aiutandoti con il generatore di nomi per Instagram e seguendo i consigli all’interno di questo articolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *