5+1 consigli per aumentare l’engagement su Instagram gratuitamente

aumentare-engagement-instagram

 

 

Instagram è diventato, negli ultimi anni, uno dei più popolari social network del mondo attraverso la sua capacità di creare un engagement elevato tra i suoi utenti.

Ma non tutti ne ottengono lo stesso livello. L’ammontare di engagement dipende da diversi fattori tra cui le tipologie di contenuti che condividi, il momento in cui vengono condivisi e come.

In questa guida scoprirai come aumentare l’engagement su instagram utilizzando alcuni trucchi che ho personalmente sperimentato nella mia esperienza. Vediamoli insieme.

Engagement instagram: cos’è?

Prima di svelarti alcune delle mie strategie, è bene capire cos’è l’engagement di instagram e perché è così importante per avere successo.

L’engagement non è altro che un valore dato dalla somma dei mi piace e commenti, diviso per il numero dei tuoi follower.

Per poter effettuare un calcolo dell’engagement su instagram automaticamente, collegati a Phlanx e inserisci, all’interno della barra di ricerca il nome utente del tuo profilo o di qualsiasi account tu voglia analizzare.

L’engagement è un fattore che viene considerato anche per ottenere collaborazioni con le aziende. Sicuramente, avrai potuto notare alcuni account con un elevato numero di follower ma numero di mi piace e commenti piuttosto esiguo.

Ecco un esempio di un profilo con un engagement molto basso.

aumentare-engagement-instagram

Nella maggior parte dei casi, si tratta di profili che hanno avuto un cammino di crescita utilizzando meccanismi e strumenti non consentiti da instagram, come ad esempio i bot.

Vediamo adesso i trucchi necessari per aumentare il tuo engagement su instagram, senza l’utilizzo di strumenti proibiti e poco etici.

1. Crea foto migliori

Per poter aumentare l’engagement su instagram, hai la necessità di dare molta attenzione ai tuoi contenuti e in particolare alle foto.

Gli scatti di ottima qualità consentono di creare empatia con gli utenti, che attirati da contenuti eccezionali potrebbero deciderti di seguire.

Il primo passo da fare è quello di capire quali foto i tuoi follower preferiscono vedere: potresti domandarglielo attraverso l’utilizzo di sondaggi.

Un’alternativa è sperimentare diverse tipologie di scatti e vedere, attraverso l’uso degli insights, quali funzionano meglio.

Per poter modificare i tuoi scatti in maniera professionali, ci sono tantissime app a tua disposizione. Snapseed è una di queste: completa, veloce e semplice da utilizzare.

Ricordati che, una volta attirata l’attenzione nel tuo profilo, gli utenti devono capire immediatamente chi sei, di cosa ti occupi e perché dovrebbero seguirti.

Per questo motivo, sarebbe opportuno creare e sviluppare una biografia adatta ad aumentare i tuoi followers. 

2. Utilizza le stories

Una delle funzioni più importanti di instagram sono sicuramente le stories. Questo strumento viene utilizzato da più di 400 milioni di utenti ogni giorno. 

Le instagram stories sono capaci di raccontare storie, momenti della tua giornata, creare interazione con i tuoi follower e proporre contenuti veicolando gli utenti all’interno del tuo profilo o del tuo sito web.

All’interno di questo strumento sei in grado di utilizzare i sondaggi, fare domande, pubblicare video di breve durata e salvare i contenuti all’interno degli highlights per renderli sempre disponibili.

Per approfondire l’argomento e diventare un esperto di instagram stories, leggi il mio articolo su come utilizzarle al meglio.

3. Condividi contenuti educativi e che intrattengano

Come qualsiasi social network, Instagram è un luogo perfetto dove pubblicare foto di tuoi prodotti o servizi. Ma con qualche eccezione.

Gli utenti che ti seguono possono essere interessati a cosa offri, ma a lungo andare si stancano di essere bombardati di continue offerte tutti i giorni.

Per poter creare engagement e costruire fiducia, la migliore soluzione è quella di pubblicare contenuti educativi, che diano consigli e che risolvano un problema. Aiutati progettando un calendario editoriale per poter avere tutto sotto controllo.

Conosci la regola dell’80/20? Applicata a questo caso particolare, dovrai pubblicare l’80% di contenuti educativi e solo il 20% promozionali. 

Ecco alcune idee che potrebbero servirti:

  • Citazioni della tua nicchia;
  • Foto dalla tua vita quotidiana;
  • Brevi tutorial;
  • Citazioni motivazionali;
  • Consigli;

aumentare-engagement-instagram

Per poter creare facilmente questo tipo di contenuti, hai la possibilità di accedere a siti web che consentono di utilizzare foto senza diritti d’autore come Pexels.

Non dovrai far altro che andare su Canva, scegliere le dimensioni che preferisci e personalizzare il tuo contenuto con la citazione migliore.

Se cerchi ispirazione, ti consiglio di visitare l’account instagram di PicMonkey.

4. Utilizza una descrizione accattivante

Instagram è il social network che si basa principalmente su contenuti visivi, come foto e video. Ma anche le parole hanno una loro importanza.

Il secondo elemento che viene visualizzato dagli utenti è proprio la descrizione di cosa pubblichiamo.

Ad esempio, se hai intenzione di promuovere un prodotto, illustra quali sono i suoi benefici nell’utilizzarlo.

Se utilizzi citazioni, spiega come quella frase ha ispirato la tua attività.

Se condividi una foto della tua vita quotidiana, descrivi cosa stai facendo, perché hai deciso di pubblicarla e crea empatia con i tuoi utenti facendo domande sulla loro vita.

Alla fine della descrizione, utilizza i migliori hashtag che sei riuscito a trovare e goditi il tuo engagement.

5. Costruisci una community

Le persone saranno più portata a interagire con i tuoi contenuti se si sentiranno parte di una community.

Per creare facilmente una community, una volta pubblicata la tua foto, rispondi ai commenti e crea interazione con gli utenti.

Utilizza il tuo tempo per dar loro attenzione, falli sentire importanti e coinvolgili in alcune discussioni.

BONUS: Aumenta l’engagement su Instagram con la pubblicità

I consigli che ho mostrato all’interno di questo articolo, sono tutti gratuiti e immediatamente applicabili.

I risultati che otterrai, però, potrebbero avere i loro effetti nel lungo periodo. Come ottenere risultati subito?

Per poter raggiungere i tuoi obiettivi molto più facilmente, c’è una soluzione alternativa: la promozione.

Se fatta bene, la pubblicità su instagram è un metodo molto interessante per aumentare il tuo engagement in maniera esponenziale.

Se vuoi approfondire l’argomento, ti consiglio questa guida completa di tutti i passaggi necessari per diventare un’esperto nell’advertising.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *